Blog

Il ghepardo è un gatto enorme e non credo che un piattino di latte basti a soddisfarne l’appetito. Sherlock Holmes
perchè devi avere un blog

3 Buone Ragioni Per Cui Devi Avere Un Blog

13/02/2019 - SCRITTURA WEB - , ,

Ho usato l’imperativo, ok, verbo alquanto fastidioso ma che quando ce vò ce vò.

Sempre più persone pensano che per lavorare in rete basti esserci sui social network.

Perché tanto il messaggio arriva lo stesso, la pubblicità la vedono tutti, e tutti faranno quello che gli hai chiesto di fare perché il tuo contenuto è una bomba e il tuo prodotto/servizio è il migliore del mondo.

Su questo ho parecchi dubbi, ma nella realtà di tutti i giorni questo modo di pensare rischia di allontanarti dalla prospettiva di aprire un sito o un blog per la tua attività.

Perché blog fa molto spesso rima con una richiesta di denaro, di lavoro e di energie che in molti non si sentono di mettere in campo.

Denaro, energie, lavoro e tempo che i social così di botto non ti chiedono. (apparentemente, ma questo è un altro discorso).

Tutto questo è più che comprensibile.

Ma senza blog (o sito) la tua attività non può realmente decollare.

Dico realmente perché non mi risultano casi di imprese di successo prive in assoluto di un sito o di un blog di riferimento.

Ecco quindi 3 ragioni perché avere un blog o un sito è fondamentale per il tuo business.

1- Senza Blog Sei In Prestito

Se ti affidi solo ai social network per pubblicizzare la tua attività sei clamorosamente in prestito.

In prestito di chi da un giorno all’altro può cambiare gli algoritmi e renderti la vita impossibile (vedi il cambio dell’algoritmo di FB nel 2018 che ha sbriciolato tutte le attività che non investivano abbastanza in ads).

Succede un po’ come una casa.

Certo, puoi decidere di stare in affitto, ma con i social network stai firmando la clausola dove il proprietario ti può buttare fuori da un momento all’altro, senza che tu possa dirgli nulla.

Lo faresti?

Io no.

Viceversa, il blog o il sito ti permettono non solo di dirottare traffico pulito verso casa tua, ma dentro questa casa puoi accogliere i tuoi ospiti, chiedergli come si chiamano e anche qualcosa di più.

Magari di darti il loro indirizzo mail o di acquistare qualcosa. Ma questo è il punto 2.

2- Senza Blog (O Sito) Non Puoi Raccogliere Contatti

È pacifico: la raccolta dei contatti che ti serviranno per fare mail marketing (probabilmente il più efficace strumento di marketing ad ora esistente) la puoi fare solo se hai un blog o un sito.

Non è questa la sede per spiegare il meccanismo, ci sono tanti bravi professionisti che lo sanno fare la fuori, ma senza i contatti dei potenziali e futuri clienti il tuo business farà sempre un gran fatica a decollare.

3- Senza Blog (O Sito) La Tua Identità È Poco Chiara

Ti racconto questa.

L’altro giorno ero da un cliente e parlavamo di un possibile competitor. Ad un certo punto mi ha chiesto di dare un’occhiata al suo sito, per capire come si stava muovendo in rete.

Io non sono riuscita a trovarlo.

Ho pescato la sua pagina FB e INSTA, ma il suo sito non c’era.

L’ho detto al mio cliente e lui mi ha risposto così: “Ah non pensavo fosse messo così male”.

Ora, questa risposta può suggerirti che la mancanza di un sito o di un blog, agli occhi di un fruitore attento, può far rima con mancanza di disponibilità e di volontà a investire per esserci in rete.

Se tiri una linea, il risultato più terra a terra è ‘vecchio mio stai facendo una gran brutta figura’.

Spero di averti chiarito perché ho usato l’imperativo nel titolo di questo post.

So che costruire un sito o un blog è una spesa, che nutrirlo è una spesa, ma il consiglio che posso darti oggi è questo: pensaci, metti tutto sulla bilancia e se devi investire sulla tua brand identity o sulla tua crescita in rete (e vuoi farlo davvero) la tua attività deve essere rappresentata da un sito o da un blog.

P.S. Ho un bonus che si chiama giovani. Se tu non ci sei in rete per chi sarà il tuo cliente di domani, la conseguenza è che potresti trasformarti nell’uomo invisibile, anche se hai il più bel negozio, fabbrica, attività, associazione del pianeta terra.

P.P.S. Se cerchi qualcuno che si prenda cura dei tuoi testi siamo a tua disposizione, clicca qui con fiducia e ti risponderemo il prima possibile.